0 prodotti
Recensioni clienti
4.9
Basato su 3079 recensioni
Michael Werlen
10 Orario ore fa
Alles hervorragend funktioniert! (Translated by Google) Everything works great!
Mike Bochsler
10 Orario ore fa
Super Sevice. Man wird auf dem laufenden gehalten. (Translated by Google) Great service. You will...
Hernan Igosti
19 Orario ore fa
Daniel Weber
22 Orario ore fa
Super-schnelle Lieferung.. alles tipptopp.. (Translated by Google) Super-fast delivery.....
Edith Bracher
1 Giorno ore fa
Carla Geninazzi
1 Giorno ore fa
xsugusx
2 Giorni ore fa
Alles super! Der ganze Bestellablauf mitsamt Lieferung ging sehr schnell, ich war äusserst positiv...
Stefan Emch
3 Giorni ore fa
Bin mit dem Service sehr zufrieden und kann Buchmann weiterempfehlen. (Translated by Google) I am...
peter kohler
4 Giorni ore fa

Un confronto tra KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II

Qual è il migliore?

Philipp Buchmann
30.05.2023

Quando si parla di suono pregiato e tecnologie innovative nel mondo dei diffusori wireless, i modelli KEF LS Wireless sono indubbiamente leader. Oggi vogliamo presentarvi due dei più notevoli membri di questa famiglia ed esaminarne le caratteristiche, le differenze e le prestazioni: KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless. Entrambi i diffusori sono dei capolavori in termini di design, prestazioni e facilità d'uso, ma quale modello si impone ed è il preferito in assoluto dal mondo audiofilo? Preparatevi a immergervi in un affascinante mondo di suono e tecnologia e scoprite quale di questi due straordinari diffusori si adatta meglio alle vostre esigenze sonore individuali.

Presentazione di KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II

Einführung der KEF LS60 Wireless und KEF LS50 Wireless IIIn questo articolo vi presentiamo due diversi modelli di diffusori KEF: KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II, che offrono entrambi una qualità sonora eccezionale e un design accattivante. Diamo una rapida occhiata alle caratteristiche principali dei due diffusori prima di addentrarci nel confronto. L'LS60 Wireless è un diffusore da pavimento, mentre l'LS50 Wireless II è un diffusore più compatto. Entrambi fanno parte della serie di diffusori KEF Wireless, nota per l'elevata qualità del suono e la tecnologia innovativa. Di seguito illustreremo le differenze e i vantaggi di entrambi i modelli per aiutarvi a decidere quale diffusore fa al caso vostro.

Differenze nel design e nella tecnologia

Unterschiede in Design und TechnologieUna delle principali differenze tra i due diffusori è il design e la tecnologia. Mentre il KEF LS60 Wireless è un diffusore a 3 vie, il KEF LS50 Wireless II è un diffusore a 2 vie. I progetti a 3 vie utilizzano un altoparlante midrange in aggiunta al tweeter e al woofer utilizzati nei progetti a 2 vie. La progettazione di un crossover per un diffusore a 3 vie è un processo complicato e di solito aumenta il costo complessivo del diffusore.

L'LS60 Wireless è dotato di un tweeter in alluminio da 0,75 pollici, un midrange da 4 pollici e quattro woofer Uni-Core Force-Cancelling da 5,25 pollici. Il modello LS50 Wireless II, invece, è dotato di un tweeter a cupola dura in alluminio da 1 pollice e di un woofer in alluminio da 5,25 pollici. Di conseguenza, l'LS60 Wireless offre una maggiore varietà di altoparlanti e una maggiore gamma di elaborazione del suono rispetto all'LS50 Wireless II, ma entrambi i diffusori sono straordinari di per sé e offrono esperienze sonore diverse a seconda delle esigenze e delle preferenze individuali.

Confronto tra le gamme di frequenza

FrequenzbereichsvergleichConfrontando le gamme di frequenza tra KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II, si notano alcune differenze notevoli. Il diffusore LS60 Wireless offre una gamma di frequenze da 31 Hz a 48 kHz, che gli consente di ottenere una profondità impressionante nei bassi. Al contrario, l'LS50 Wireless ha una gamma di frequenze compresa tra 79 Hz e 28 kHz, il che significa che non raggiunge la stessa profondità dei bassi dell'LS60.

Questo è un fattore importante per gli audiofili e gli amanti della musica che desiderano un suono preciso e dettagliato in tutto lo spettro. Va notato, tuttavia, che nessuno di questi diffusori copre l'intera gamma di frequenze da 20 Hz a 20 kHz, considerata standard per un'esperienza sonora completa. Pertanto, si consiglia di abbinare questi diffusori a un subwoofer per ottenere la migliore qualità sonora possibile.

Potenza e guadagno

In termini di potenza e guadagno, c'è un'interessante differenza tra i due modelli di diffusori KEF. L'LS60 Wireless offre una frequenza di campionamento massima di 24 bit / 384 kHz, mentre l'LS50 Wireless offre una frequenza di campionamento massima di 24 bit / 192 kHz. Ciò significa che l'LS60 Wireless è in grado di offrire una risoluzione audio più elevata, con una conseguente riproduzione più chiara dei dettagli della musica.

In termini di amplificazione, l'LS60 Wireless è pilotato da un potente amplificatore integrato. Questo è particolarmente importante quando si tratta di fornire la potenza necessaria ai driver per garantire un'esperienza sonora ottimale. Ciò significa anche che l'LS60 Wireless è in grado di gestire meglio l'acustica di ambienti difficili, garantendo una riproduzione sonora accurata.

In generale, direi che l'LS60 Wireless è più avanti in termini di prestazioni e amplificazione, grazie alla sua capacità di gestire risoluzioni audio più elevate e di essere pilotato da un amplificatore integrato. Tuttavia, l'LS50 Wireless è ancora un diffusore eccellente e offre un'esperienza sonora impressionante, soprattutto se abbinato a un amplificatore di alta qualità.

Subwoofer consigliati

Empfohlene SubwooferCome intenditore di audio, consiglio di aggiungere un subwoofer al sistema di diffusori KEF LS60 Wireless o KEF LS50 Wireless II per migliorare ulteriormente le prestazioni dei bassi e l'esperienza sonora. Una buona opzione potrebbe essere il KEF KC62, progettato specificamente per funzionare con i diffusori KEF. Questo subwoofer compatto offre prestazioni dei bassi impressionanti e si integra perfettamente con i woofer integrati nei diffusori.

Un'altra alternativa interessante potrebbe essere rappresentata dai Monolith 15 o 16, se disponibili in Europa. Questi potenti subwoofer offrono frequenze basse ancora più profonde, il che li rende ideali per l'abbinamento con i diffusori KEF Wireless. Aggiungendo uno o più di questi subwoofer al vostro sistema audio, potrete aggiungere profondità e dinamica alla vostra esperienza di ascolto.

Tuttavia, esistono altri subwoofer di alta qualità di produttori rinomati come SVS che vale la pena prendere in considerazione. Ad esempio, i subwoofer SVS SB3000 offrono eccellenti prestazioni dei bassi e funzionano bene con i diffusori KEF LS.

In conclusione, tutto dipende dalle vostre preferenze personali e dal vostro budget. Vi consiglio di provare diversi subwoofer e di vedere quale si adatta meglio ai vostri diffusori wireless KEF LS e alla vostra stanza. In questo modo potrete ottenere la migliore esperienza sonora possibile per le vostre esigenze e i vostri desideri.

Dimensioni

AbmessungenLe dimensioni a volte giocano un ruolo importante nella scelta del diffusore giusto a causa di limiti di spazio o, in alcuni casi, per motivi puramente estetici. In questa sezione confrontiamo le dimensioni esterne dei diffusori KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II. Il KEF LS60 Wireless ha dimensioni esterne di 1090,0 x 212,0 x 394,0 mm (42,9 x 8,3 x 15,5 pollici), mentre il KEF LS50 Wireless II ha dimensioni di 301,6 x 200,0 x 336,5 mm (11,8 x 7,75 x 13,25 pollici).

Ciò significa che il diffusore LS60 Wireless è significativamente più grande dell'LS50 Wireless, sia in altezza che in profondità. Questo potrebbe essere importante nel processo decisionale, a seconda dello spazio disponibile per i diffusori o delle dimensioni più adatte al vostro arredamento.

In sintesi, entrambi i modelli KEF hanno il loro fascino e offrono punti di forza diversi a seconda delle esigenze e dello spazio a disposizione. Pertanto, il confronto delle dimensioni deve essere preso in considerazione per decidere quale dei due modelli scegliere.

Porte bass reflex

Tra i diffusori con apertura posteriore rientrano sia il KEF LS60 Wireless che il KEF LS50 Wireless II, il che significa che entrambi i modelli sono dotati di aperture posteriori per i bassi. In generale, i diffusori con porte posteriori richiedono una maggiore distanza tra la parte posteriore del diffusore e la parete rispetto ai diffusori chiusi e ai diffusori per bassi anteriori/inferiore.

Se i diffusori sono troppo vicini alle pareti, i bassi possono rimbombare in modo fastidioso. Questo aspetto è particolarmente rilevante se si considera che il modello LS60 Wireless ha una frequenza minima di 31 Hz e il modello LS50 Wireless ha una frequenza minima di 79 Hz. Ciò consente all'LS60 Wireless di riprodurre frequenze dei bassi significativamente più basse rispetto all'LS50 Wireless.

Tuttavia, nessuno dei due diffusori offre una copertura sonora completa (20 Hz - 20 kHz), pertanto si consiglia di abbinarli a un subwoofer per ottenere frequenze basse. Posizionando correttamente i diffusori posteriori nella stanza e abbinandoli a un subwoofer, è possibile godere di un'esperienza sonora completa e ottenere il massimo dai KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II.

Consigliati per quale tipo di ascoltatore?

Innanzitutto, consideriamo il tipo di ascoltatore per il quale le KEF LS60 Wireless e KEF LS50 Wireless II sono più adatte. L'LS60 Wireless è un'ottima opzione per gli ascoltatori audiofili che cercano un suono potente e preciso. Il design a 3 vie e l'estensione della gamma dei bassi rendono questa opzione ideale per l'uso in stanze più grandi o per coloro che amano i bassi profondi e potenti.

Il KEF LS50 Wireless II, invece, è più adatto a chi cerca un diffusore più compatto ma di alta qualità. Con un design a due vie e un'uscita dei bassi inferiore rispetto all'LS60, questa opzione è più adatta a stanze più piccole o ad ascoltatori che hanno meno bisogno di bassi profondi. Tuttavia, entrambi i diffusori sono abbastanza versatili da adattarsi a diversi generi musicali e abitudini di ascolto; in definitiva, dipende dalle preferenze e dalle esigenze individuali dell'ascoltatore.

Confronto dei prezzi e sintesi dei pro e dei contro

Dal punto di vista del prezzo, il KEF LS60 Wireless ha un prezzo di circa 6.999,99 dollari per il sistema e offre alcuni vantaggi rispetto al KEF LS50 Wireless II, disponibile a 2.799,99 dollari. L'LS60 Wireless ha una potenza di uscita superiore grazie alla potenza combinata di 700 W dei tre amplificatori interni e offre un design sottile da pavimento che occupa poco spazio.

Tuttavia, la risoluzione più elevata e la spaziosità dell'LS50 Wireless potrebbero essere più evidenti con alcuni brani musicali. In sintesi, entrambi i sistemi di diffusori hanno prestazioni eccellenti, anche se l'LS60 Wireless potrebbe essere più adatto agli ascoltatori più esigenti e a chi cerca un diffusore da pavimento di grande effetto. L'LS50 Wireless, invece, offre ancora una qualità sonora di alto livello a un prezzo più accessibile.

KEF LS50 Wireless II

Pro:
- profondità massima di 32 bit / frequenza di campionamento massima di 384 kHz
- Amplificatore integrato
- Dimensioni compatte
- 1 tweeter a cupola dura in alluminio e 1 woofer da 5,25 in alluminio

Svantaggi:
- Può essere necessario un subwoofer per sperimentare la gamma completa.

KEF LS60 senza fili

Pro:
- Profondità massima di 24 bit / frequenza di campionamento massima di 384 kHz.
- Amplificatore integrato da 380 watt RMS (760 watt di picco)
- Tweeter a cupola in alluminio da 0,75, 4 midrange e 4 woofer Uni-Core da 5,25 con gestione della potenza.
- Ha una qualità dei bassi molto precisa

Svantaggi:
- Dimensioni maggiori
- Può richiedere spazio tra il retro del diffusore e la parete per una porta posteriore.
- Prezzo più alto

Altri articoli che potrebbero interessarvi

Collegamento di un giradischi al KEF LS60 - Una guida
Collegamento di un giradischi al KEF LS60 - Una guida
a...
Il futuro del piacere del suono: KEF LS60 Wireless
Il futuro del piacere del suono: KEF LS60 Wireless
Il futuro dell'alta fedeltà viene plasmato dal nuovo sviluppo della famiglia KEF, il diffusore high-end LS60 Wireless. ...
KEF LSX II vs KEF LSX II LT
KEF LSX II vs KEF LSX II LT
Confrontate le sottili differenze tra il KEF LSX II e il KEF LSX II LT per scoprire quale set di diffusori è in grado d...
In cosa si differenzia il KEF LSX II dal KEF LSX II LT?
In cosa si differenzia il KEF LSX II dal KEF LSX II LT?
c...