0 prodotti
Recensioni clienti
4.9
Basato su 3055 recensioni
Hugo Junker
1 Giorno ore fa
PaKaLu
2 Giorni ore fa
Lieferung innert 4 Tagen. Produkt einwandfrei und wie beschrieben. 👍🏻 (Translated by...
Eva Hauser
2 Giorni ore fa
schnelle unkomplizierte Bestellung und Lieferung. gerne wieder (Translated by Google) fast,...
Eric Schaafsma
2 Giorni ore fa
Die Filter, waren schneller als erwartet da. Immer wieder gerne.
Jakub Puchacz
2 Giorni ore fa
Roland Rüfli
2 Giorni ore fa
Alles perfekt. Vielen Dank. Absolut zu empfehlen!
Tobias Künzli
3 Giorni ore fa
Faessler Jean- Luc
3 Giorni ore fa
Elisabeth Pfiffner
3 Giorni ore fa

Allarme zecca!

Come proteggersi dai cattivi succhiasangue

Stefan Bolliger
25.04.2023

È di nuovo quel periodo: le zecche stanno avanzando! Con la primavera e l'estate, questi fastidiosi succhiasangue escono di nuovo dal loro nascondiglio e restano in attesa di vittime ignare. Ma non preoccupatevi, con alcuni consigli e trucchi potete proteggervi efficacemente dalle zecche e godervi la natura senza preoccupazioni.

Prima di tutto, cosa sono le zecche? Sono piccoli aracnidi che si nutrono del nostro sangue. Sono anche portatrici di malattie pericolose come la malattia di Lyme e la TBE. Ma niente panico, con alcuni semplici accorgimenti è possibile ridurre al minimo il rischio di trasmissione delle zecche.

Consiglio numero uno: indossate abiti di colore chiaro. È molto più facile individuare le zecche sui vestiti chiari che su quelli scuri.

Consiglio numero due: utilizzare un repellente per zecche. Esistono molti prodotti diversi che possono respingere o addirittura uccidere le zecche. Spray, creme o anche oli naturali come il limone o l'olio di eucalipto possono essere utili.

Consiglio numero tre: ispezionare dopo aver trascorso del tempo nella natura. Dopo una passeggiata o una gita in campagna, assicuratevi di controllare accuratamente la presenza di zecche. Le zecche possono nascondersi soprattutto in luoghi come le ascelle, la nuca, dietro le orecchie e tra le dita dei piedi.

Infine, se notate che una zecca ha già morso la vostra pelle, rimuovetela il più rapidamente possibile con una pinza per zecche o una carta per zecche. Evitate di rimuovere la zecca con le dita nude o con l'olio, perché ciò può aumentare il rischio di trasmissione di malattie.

Quindi, fate attenzione e proteggetevi bene durante l'estate! Con questi consigli, potrete proteggervi efficacemente dalle zecche e godervi la natura senza preoccupazioni.

Altri articoli che potrebbero interessarvi

Invasione improvvisa di mosche
Invasione improvvisa di mosche
Improvvisamente molte mosche nell'appartamento? Scoprite le ragioni e risolvete il mistero nel nostro appassionante arti...
Smaltimento efficace dell'acqua sporca della piscina
Smaltimento efficace dell'acqua sporca della piscina
Acqua sporca della piscina: dove metterla? Scoprite come smaltire correttamente l'acqua della piscina e mantenere pulito...
Alfa Pizza
Alfa Pizza
Scoprite il mondo dei forni per pizza Alfa e imparate a cuocere la pizza perfetta all'aperto. Scoprite qual è il forno ...
La primavera è arrivata!
La primavera è arrivata!
Le giornate si allungano, le temperature si alzano e la natura si risveglia dal sonno invernale. La primavera è arrivat...
Il misterioso mondo delle cassette delle lettere
Il misterioso mondo delle cassette delle lettere
Un viaggio nella storia culturale delle cassette per le lettere, per scoprire come il paesaggio delle cassette per le le...
Mobili da giardino Schaffner
Mobili da giardino Schaffner
Scoprite la qualità e il design dei premiati mobili da giardino Schaffner, prodotti in Svizzera. Scoprite le caratteris...
1 Articolo